Riso basmati con verdure, gamberi e curry

Ingredienti per 4 persone:
320 gr di riso basmati
2 zucchine
1 peperone
1 melanzana
12 gamberi o mazzancolle
curry
sale e pepe q.b.
salsa al curry:
cipolla
acqua
1 cucchiaio colmo di farina 20 gr circa
sale
curry
burro 30 gr

Procedimento:
Pulite e tagliate le verdure a piccola brunoise, sarebbe a dadini piccoli e regolari, Saltateli in padella con olio, ma cercate di non cuocere troppo, fermate la cottura che devono essere ancora croccanti, manterranno cosi anche il loro colore vivo. Nella stessa padella togliete le verdure che terrete da parte, mettete un po’ di aglio con un filo di olie e saltate velocemente i gamberi 2 minuti per parte, poi togliete e mettete da parte, Non lavate la padella. Nel frattempo, portate a bollore dell’acqua salata e aggiungete del curry in polvere a vostro piacere ma non esagerate, quando bolle versate il riso e cuocete. Appena pronto scolatelo e sgranatelo in un vassoio. Intanto preparate la salsa. In un pentolino fate sciogliere il burro e mettete la cipolla fatta a pezzi piccolissimi, fate dorare appena e versate un cucchiaio di farina, fate sciogliere, versate fuori dal fuoco 250 ml di acqua, fate sciogliere bene, rimettete sul fuoco e portate a cottura, deve diventare una salsina leggera, profumate e colorate con curry, un pizzico. Aggiungete del sale e assaggiate, se vi piace mettete ancora del curry. Se la salsina dovesse risultare troppo densa aggiungete un po’ di acqua.Riscaldate a fuoco lento i gamberi, adesso riaccendete la padella, versate le verdure fate riscaldare, aggiungete il riso, amalgamate,spolverate con pepe. Prendete un coppa pasta quadrato o tondo, prendete un piatto, mettete il coppapasta, versate il riso, compattate bene con un cucchiaio e dopo un po’ sfilate delicatamente, adagiate tre gamberi sopra, dividete la salsina che avranno rilasciato i gamberi su ogni porzione di riso. Poi versate la salsina intorno al piatto e un po’ anche sopra. Fate cosi per le altre tre porzioni rimanenti.