Comments are off for this post

Cambio ai vertici

La sera del 26 Gennaio 2015 si è svolta l”Assemblea dei soci per decidere il nuovo organico che guiderà l”assocuochi di Treviso per i prossimi 4 anni, una cambio di rotta che ha visto Valter Crema passare la consegna al nuovo Presidente, Alcinde Candiotto, appena nominato, il nuovo presidente ha ringraziato il noto ristoratore Valter Crema, rimasto comunque all”interno del consiglio, e il suo team per il lavoro svolto che ha portato delle eccellenze come la fiera di Santa Lucia e la Granfondo del Montello Terre Rosse. Per quanto riguarda la nuova gestione il discorsi di insediamento ha dato subito valore ad un programma che decide di puntare sui giovani e sui servizi offerti ai propri soci. Si vuole valorizzare il settore comunicazione e web, ad oggi fondamentale per un settore che deve sempre mantenersi aggiornato, importanti chef stellati che si dedicheranno ai corsi di formazione dei nostri professionisti e ancora un attenzione particolare sui giovani da far crescere assieme all”associazione. Già in programma corsi di formazione per i ristoratori sulla comunicazione e gestione dei portali social (pagina facebook, tripadvisor), corsi che l”associazione ha deciso di fare gratuitamente. Altra importante attività sarà svolta dai ristoratori che assieme ai fornitori creeranno delle cene degustazione a cui i soci potranno partecipare, si prevederanno anche alcune uscite esterne presso aziende del settore primario per dare nuovo smalto all”importanza che il prodotto ha all”interno della ristorazione di qualità. Il nuovo Presidente, docente di cucina presso Dieffe di Valdobbiadene, si è contraddistinto negli anni nella valorizzazione dei prodotti tipici del territorio, opera e gestisce grosse manifestazioni culinarie che lo vedono ogni anno sempre al centro di innumerevoli attenzioni. Alcide pur mantenendo alte le tradizioni riconosce un valore aggiunto a tutte quelle che sono le nuove cucine “della salute” e le nuove tendenze alimentari. Tutto il direttivo è composto da figure di spicco nell”ambiente culinario trevigiano, a partire da Valter Crema, ristoratore e innovatore della cucina trevigiana, rimasto nel consiglio per garantire una continuità nella nuova gestione. Giovanni Puglisi, sempre stato un importante membro della Federazione, attivo in tutti gli eventi organizzati. Gianni Minuzzo, esperto Pastry Chef coordinatore in diversi corsi nel Trevigiano. Marco Valletta, Docente e fondatore della sezione di Treviso della Fic. Marco Pesce, eletto vicepresidente, professionista nella ristorazione come docente, chef, responsabile di una struttura ricettiva nel Bellunese e consulente nel settore sicurezza, igiene e esperto di cucina del benessere, vegetariana e vegana. La serata si è svolta all”insegna degli applausi per l”entrata del nuovo organico che avrà il primo consiglio direttivo il 5 febbraio.