Sapori di una passeggiata nel delta del Po

12778995_1055427397849875_9188786076195523118_o

Sapori di una passeggiata nel delta del Po.
INGREDIENTI per quattro persone.
300 gr di schie
150 gr e gamberetti di laguna sgusciati)
4 moleche
1 cefalo da gr 600
Alghe, lattughe di mare
Polenta bianca fresca tenuta all’onda, preparata con gr 150 di farina di mais bianco.
Procedimento:Cuocere il cefalo alla griglia, sfilettarlo, condire la polpa con sale, pepe, prezzemolo tritato e olio evo. Tenere in caldo. Tuffare gamberetti e schie in acqua bollente e scolarli appena affiorano. Sgusciarli (con le teste e i carapaci si può preparare una bisque molto profumata), condirli con sale, pepe, prezzemolo tritato e olio evo. Tenere in caldo.Infarinare le moleche e friggerle in olio di arachide a 180°C per un paio di minuti. Sgocciolarle prima in un colino e poi su carta. Aprire le alghe, infarinarle leggermente e friggerle allo stesso modo delle moleche, finché saranno croccanti. Fare scivolare su un piatto rettangolare un paio di mestoli di polenta bianca e disporvi sopra, in sequenza, le alghe con sopra la moleca, il cefalo e una cucchiaiata di gamberetti. Decorare con qualche goccia di salsa di prezzemolo.
Per la salsa di prezzemolo:50 gr di foglie di prezzemolo, sale, 50 gr di olio di mais.Portare a bollore l’acqua salata; scottare per 1 minuto il prezzemolo, sgocciolarlo e tuffarlo in acqua e ghiaccio. Strizzarlo, tritarlo grossolanamente e frullarlo con il minipimer emulsionando con l’olio di mais.