Peperoni e carciofi in agrodolce

1669644_670236619702290_972846159_o

Peperoni e carciofi in agrodolce
Preparazione
2 peperoni rossi 2 peperoni gialli un peperone verde 4 carciofi puliti e tagliati a spicchi (facoltativi) qualche ramo di rosmarino fresco 2 rametti di menta fresca 4 cucchiai di zucchero di cannadl. 4 di aceto di vino bianco secco olio evo sale
COME SI PREPARA Dividete i peperoni a falde, eliminando semi e picciolo. Scaldate un bicchiere di olio in un wok aggiungendo un rametto di rosmarino per profumarlo. Friggete i peperoni e i carciofi, una manciata alla volta, scolandoli, man mano che sono cotti, in un colino di metallo per eliminare il più possibile l’olio in eccesso. Salateli. Quando tutta la verdura e cotta scartate, l’olio di cottura, pulite la pentola e versatevi lo zucchero. Fatelocaramellare, versatevi sopra l’aceto e lasciate bollire a fuoco dolce finche il sugo inizia ad addensarsi come uno sciroppo. Unite un cucchiaio di olio crudo, una presa di sale e le verdure e lasciatele insaporire nell’agrodolce per alcuni minuti, poi trasferite in una terrina, unite del rosmarino fresco e fate raffreddare. Servite le verdure, preferibilmente il giorno successivo, con foglie di menta fresca e pane croccante.