Mazzancolle cotte al vapore d’arancia e timo limonato

12378084_1064946423564639_5610561220579813403_o

Mazzancolle cotte al vapore d’arancia e timo limonato.
INGREDIENTI:
Ingredienti per quattro persone:
16 mazzancolle fresche
1 arancia non trattata
4 patate a pasta gialla grandi
3 cucchiai di olio evo
1/2 limone
3 rametti di timo limonato
1 rametto di menta
sale e pepe
PREPARAZIONE:
Pelate le patate e tagliatele a fette spesse alta circa 1/2 cm, ricavatene dei “fiori” utilizzando uno stampino d’alluminio e cuoceteli a vapore. Nel frattempo sgusciate le mazzancolle e incidetele sul dorso per estrarre il filamento nero. Lasciatene 4 con la testa.
Spremete l’arancia e raccogliete il succo e la scorza in una ciotola, unite un bicchiere d’acqua e il timo mescolate, inserite il tutto con le mazzancolle in un sacchetto sottovuoto cottura, ponete in forno a vapore 58° per dieci minuti. Quando cotto, condirlo poi con una citronelle ottenuta emulsionando il succo del limone con sale, pepe e poco olio. Disponete in un piatto i fiori di patata e le mazzancolle calde e decorate con le foglie di menta.
IL CONSIGLIO: Potete servire le mazzancolle su un letto di radicchio trevigiano tagliato a spicchi, grigliato, condito con olio, origano e sale.