Filetto di manzo ai mirtilli.

Filetto di manzo ai mirtilli.
Ingredienti per due persone: due medaglioni di manzo, 125 gr. mirtilli freschi, 1 cucchiaio di zucchero canna, porto o marsala, sale – pepe nero senape in grani, olio evo, burro, rosmarino o timo, 1 cucchiaio di aceto balsamico tradizionale.
Per accompagnare: un purè di patate (fatto con 300 gr, di patate, 30 gr. burro, latte, sale, pepe, noce moscata) insaporito con funghi porcini secchi (10 gr.) ripassati in padella con olio evo, aglio, sfumati con un goccio di marsala, cotti con la loro acqua di ammollo filtrata ed insaporiti con prezzemolo e rosmarini tritati, sale e pepe nero.
Procedimento:
Marinare i medaglioni di carne insaporendoli con l’olio, il pepe, un pizzico di grani di senape pestati, rametti di rosmarino (o timo). Tenerli avvolti con pellicola trasparente in frigorifero.
Per la salsa di mirtilli: lavarli e asciugarli bene. Ripassarli in padella con una piccola noce di burro e lo zucchero. Farli un po’ caramellare, sfumare con porto o marsala, e far evaporare. Far addensare senza cuocere troppo. Togliere dal fuoco.
Rosolare bene i filetti in una padella con un filo di olio evo. Nel frattempo rimettere sul fuoco in un’altra padella versare i mirtilli in precedenza preparati e l’aceto balsamico. Rimettervi i medaglioni e ripassarli, in modo da insaporirli (solo pochi istanti, la carne deve rimanere al sangue).
Togliere dal fuoco e servire i filetti nappati con la salsa e i mirtilli.
Servire con il purè di patate ai funghi porcini e prezzemolo.