Cioccolato per decorazioni

12744270_1049850161740932_4951500911022195119_n

997000_1049850471740901_7647713927373752128_n

12742300_1049851741740774_8998370019535652888_n

Cioccolato per decorazioni
200 gr cioccolato
45 gr acqua
60 gr glucosio o miele
Impastare il tutto con 50/60 gr zucchero a velo.
Il cioccolato plastico è una pasta che si usa per ricoprire e decorare torte, come la pasta di zucchero.
Mentre questi ultimi due hanno un sapore extradolce (secondo me immangiabile!), il cioccolato plastico ha il sapore del cioccolato, un po’ più dolce.
Potete decidere di fare il cioccolato plastico con il cioccolato fondente o, se volete colorarlo, con quello bianco.
Queste sono le dosi per fare qualche decorazione in cioccolato plastico su una torta o per dei cupcake. Se volete ricoprire l’intera torta, dovete aumentare le dosi.
Nel frattempo sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria.
In una terrina mettete il glucosio e l’acqua E mescolate. Aggiungete il cioccolato bianco. E iniziate a mescolare.
Il cioccolato plastico diventerà sempre più compatto.
Se a questo punto il cioccolato dovesse iniziare a rilasciare il burro cacao, voi continuate a lavorarlo, mettendo sotto il recipiente, un altro recipiente con dell’acqua fredda. Mettete il cioccolato plastico in una bustina alimentare e mettetelo in frigo per almeno mezz’ora prima di utilizzarlo.
Se lo lasciate più tempo, prima di stendere il vostro cioccolato plastico lasciarlo un po’ a temperatura ambiente o mettetelo qualche minuto in microonde in modo scongelamento.