Carré di cervo con verdure invernali

12804833_1055622381163710_2910147218723585905_n

Carré di cervo con verdure invernali
E polenta di Storo.
Un suono lungo e cupo echeggia tra le montagne.Il bramito del cervo segnala così la sua presenza in Trentina. Leggi cervo e pensi alla polenta.Un piatto tipico nei ristoranti della zona. Allevato o monitorato allo stato brado, la sua carne selvatica è sempre di prima qualità Alto contenuto proteico, basso contenuto calorico.Un signore sia tra le montagne sia in cucina. Cervo e polenta di Storo, restano comprimari inscindibili della cucina Trentina e non solo.
Ingredienti:
300 gr di carré con osso segnato,n. 1 scalogno,verdure invernali(cavolfiore, zucca, broccolo, ecc.)vino rosso Trentino,100 gr di farina di Storo per polenta,bacche di ginepro,pepe bianco in grani,sale marino.
Facciamolo così:Lavare bene la carne e condire, sbollentare le verdure e passarle in una casseruola e finire di cuocere. Preparare una polentina e versarla in uno stampo.Cuocere il carré con la sonda a 50° al cuore e in forno a 160° e sfumare con del vino.Sformare la polenta tagliare e passare in FornoImpiattare.