Non ci sono commenti

Assocuochi Treviso incontra il leader mondiale del sottovuoto

Un pomeriggio interessante e pieno di tecnologia quello passato nella sede della Orved, a Musile di Piave. Un pomeriggio per capire che di sottovuoto si sa molto ma non ancora tutto e alla fine, è vero, la differenza la fa l’unione tra tecnologia efficiente e risultato che si vuole ottenere. Grazie al Consultant Chef Rosario Cananzi, famoso per il suo passato nei migliori hotel d’italia, abbiamo appreso come il sottovuoto non è solo un metodo di conservazione e neppure solo un metodo di cottura innovativo ma è uno strumento ottimale per abbattere i costi, standardizzare, rendere efficiente una brigata e soprattutto un elemento fondamentale per restare al passo con una cucina che non ne ha ancora capito appieno le potenzialità.
Temperature, colori vivi, texture croccanti nel tempo, creme pasticcere pronte senza sporcare una pentola, ricette e codificazioni finalmente possibili.
Queste e molte altre sono state le nozioni che hanno potuto apprendere i partecipanti al corso di oggi.
Ancora un grazie alla grande Orved, che oltre ad averci ospitato, da azienda leader nel settore, ci dimostra cosa significa insegnare una nuova tecnologia.
A tutti i nostri amici associati, vi aspettiamo al prossimo corso!

Assocuochi Treviso

Inserisci un commento

You must be logged in to post a comment.